Tempi, metodi e industrializzazione

SIGNIFICATO E FINALITÀ

Il corso si propone l’obiettivo di fornire ai partecipanti i principi, la tecnica e le modalità operative di gestione delle attività dei metodi e industrializzazione intese principalmente come STUDIO DEL LAVORO e successiva MISURA finalizzati alla gestione e miglioramento dei processi operativi aziendali. Lo studio del lavoro e quindi l’insieme delle attività / competenze dei metodi e industrializzazione sono indispensabili per poter definire ritmi compatibili e migliorare gli indicatori di performance relativi ai seguenti aspetti:

- tecnico e tecnologico (ciclo di lavoro)

- produttività’ (volume produttivo/generica risorsa) ed efficienza (standard/consuntivo)

- layout industriale

- costing prodotto

- ergonomia e sicurezza

 

Il taglio dell’attività formativa proposta è quello della FORMAZIONE ESPERIENZIALE (svolta secondo logiche di “LABORATORIO”) in cui vengono dosati opportunamente contenuti teorici indispensabili e contenuti pratici eseguiti con casi ed esercitazioni. Al termine di questo percorso il singolo partecipante è in grado di impostare all’interno della propria realtà organizzativa l’insieme delle attività utilizzando conseguentemente gli strumenti IT di base forniti durante i casi esaminati (files xls). Viene fornita la metodologia corretta e conforme agli standard operativi dei Metodi dei Tempi e dei Movimenti per calcolare il tempo standard assegnato ed organizzare la sequenza operazionale di ogni singola postazione / area di lavoro.

 

DESTINATARI

Personale area tecnica, area produzione, area tecnologie, area logistica, area acquisti tecnologia, area qualità, HR per le varie figure professionali impiegate.

 

PROGRAMMA 

- Concetti base di STUDIO DEL LAVORO (metodi e tempi)

- I principi ed i fattori che caratterizzano l’attività del Metodista

- Il comportamento del Metodista nella gestione delle attività di STUDIO: integrazione, comunicazione

- La sequenza delle attività di uno studio TEMPI E METODI

- Metodi-Sicurezza

- Concetti base di ergonomia postazione di lavoro

o Brevi Cenni su principali Direttive, Leggi e Norme Tecniche Armonizzate di riferimento

- Ciclo di fabbricazione: struttura, componenti ed utilizzi

- Concetto di velocità, efficacia e rendimento della singola operazione

o Le scale di valutazione del rendimento

- Tipologie di operazioni:

o Secondo frequenza: periodiche e non

o Preparazione/attrezzaggio – lavorazione

o Criteri di Classificazione dell’operazione:

per macchina e uomo (TM, MF, ML)

- Il flusso di riferimento per L’ANALISI DEI METODI e l’elaborazione dei tempi:

o tempo rilevato / stimato

o tempo normale

o tempo standard assegnato

- I fattori di maggiorazione delle attività

- L’abbinamento uomo/macchina: valutazione dell’interferenza

- La rappresentanza grafica delle operazioni cicli

- L’elaborazione dei cicli e calcolo tempi con sistema grafico

- La valutazione dei Tempi Attivi, Passivi, Saturazioni su Tempo Ciclo

- Il campionamento statistico del lavoro

- Il calcolo dei costi con logiche direct costing e calcolo margine di contribuzione

- Casi ed esercitazioni 

 

DURATA: 16 ore 

 

DOCENZA: Valentino Arrigoni

 

CALENDARIO DIDATTICO

giovedì 13 e giovedì 20 ottobre 2021 (orario: 9.00/13.00 – 14.00/18.00)

 

SEDE: Associazione Industriali Cremona, piazza Cadorna 6 – 26100 Cremona

 

QUOTA DI ISCRIZIONE

€ 390 + IVA quota aziende associate (Associazione Industriali Cremona)

€ 550 + IVA quota aziende non associate

Data inizio: 13/10/2022
Data fine: 20/10/2022
Prezzo (IVA esclusa): 550 - Prezzo associati (IVA esclusa): 390
Luogo: Cremona