Il capo reparto


I POSTI DISPONIBILI SONO ESAURITI.

E' possibile iscriversi all'edizione del 19 ottobre 2020.

 

 

SIGNIFICATO E FINALITÀ

In tutte le realtà produttive impegnate nel miglioramento continuo si conferma il ruolo essenziale e critico del reparto, dove assumono centralità le capacità professionali ed organizzative del quadro intermedio di produzione. Il ruolo del responsabile di reparto è quello di una figura capace di far emergere le caratteristiche migliori dei propri collaboratori e armonizzarle all'interno della squadra per ottenere obiettivi di eccellenza. Il corso si propone di trasferire ai partecipanti le conoscenze tecniche e organizzative per “muoversi con efficienza” nell'area tecnico-produttivo, sia sul piano teorico che pratico allargando la visione alle tematiche della qualità del servizio/prodotto, dei costi e della gestione e motivazione delle risorse umane coinvolte nel processo produttivo.

 

OBIETTIVI

  • Ridurre la conflittualità
  • Migliorare la qualità delle prestazioni
  • Migliorare la flessibilità
  • Aumentare la produttività
  • Sviluppare capacità gestionali mediante l’analisi dei problemi
  • Fornire metodologie e strumenti per una corretta gestione della produzione in riferimento agli standard di efficienza ed efficacia prefissati

 

 

DESTINATARI

Responsabili di unità produttive, capi reparto, capi turno, capi manutenzione, capi magazzino.

 

PROGRAMMA 

  • Il ruolo del responsabile di reparto
  • Gli elementi di base per una comunicazione efficace: l’importanza del saper costruire relazioni positive
  • Saper influenzare positivamente il comportamento delle proprie persone: esercitare e migliorare la propria leadership
  • Far rispettare standard e regole senza cadere nell'autoritarismo
  • I diversi stili di leadership per guidare un gruppo
  • Dal coinvolgimento alla responsabilizzazione delle persone
  • Motivare le proprie persone al raggiungimento di prestazioni di alto livello
  • L’uso della delega per far crescere i collaboratori
  • La gestione dei conflitti: prevenire è meglio che curare
  • Il rapporto con il proprio superiore
  • Controllo e motivazione alla qualità
  • Dal controllo all'autocontrollo da parte dell'operatore
  • Selezione, formazione e addestramento degli operatori

DOCENZA: Nia Guaita

 

DURATA: 7,5 ore

 

CALENDARIO DIDATTICO

mercoledì 23 settembre 2020 (orario: 9.00/13.00 – 14.00/17.30)

 

SEDE:

Associazione Industriali Cremona, piazza Cadorna 6 – 26100 Cremona

 

QUOTA DI ISCRIZIONE

€ 230 + IVA per partecipante per le aziende associate all'Associazione Industriali di Cremona

€ 350 + IVA per partecipante per le aziende non associate all'Associazione Industriali di Cremona

Data inizio: 23/09/2020
Data fine: 23/09/2020
Prezzo (IVA esclusa): 350 - Prezzo associati (IVA esclusa): 230
Luogo: Cremona