Analisi di redditività e costing di prodotto - Cremona

FINALITÀ

Il Corso approfondisce gli elementi che consentono all’azienda di governare strategicamente la relazione prezzo-costo, in particolar modo nell'ambito di contesti competitivi connotati da margini decrescenti e/o dalla necessità di personalizzare l’offerta al cliente. In tale prospettiva, il sistema di misurazione dei costi deve essere in grado di identificare:

- il giusto costo dei prodotti e dei servizi erogati;

- la reale profittabilità di ciascun cliente, al fine di elaborare le informazioni utili alla determinazione di efficaci politiche commerciali (marketing mix, pricing, etc.) e produttive.

Per consentire il completo trasferimento delle conoscenze e delle specifiche competenze sono previste discussioni di casi tratti dalla realtà operativa e numerose esercitazioni. L’ampio ricorso ad esemplificazioni, case histories ed applicazioni rendono l’intervento un corretto mix fra l’apprendimento di nozioni e la loro fattiva applicazione.

 

DESTINATARI

Controller, responsabili amministrativi e, più in generale, manager e professionisti interessati ad apprendere o a sviluppare le tecniche del Controllo di Gestione per svolgere compiutamente la funzione di Controller o di Responsabile dell'area Finanza e Controllo.

 

PROGRAMMA 

Configurazioni di costo e contabilità per centri di costo

Le modalità di aggregazione dei costi aziendali: le configurazioni di costo, analisi della redditività cliente/prodotto a differenti livelli di margine. impostazione di un sistema di centri costo efficace e funzionale. 

Costing di prodotto

Modelli per il calcolo del costo pieno di prodotto. costi industriali diretti di prodotto e costi commerciali diretti del cliente. criteri per l’imputazione dei costi di struttura. calcolo dei costi dell’inefficienza per la mancata saturazione degli impianti. strategie e politiche di prezzo.

Analisi dei costi per le decisioni

Scelte di convenienza in base al margine di contribuzione. definizione del mix ottimale di produzione. calcolo del fatturato di pareggio (break-even analysis). decisioni make or buy. valutazione degli investimenti.

Sistema di reporting e analisi degli scostamenti

Confronto tra obiettivi di budget e risultati conseguiti. l’evidenziazione e l’analisi degli scostamenti.

 

DOCENZA: EY SPA

 

DURATA: 12 ore 

 

CALENDARIO DIDATTICO

giovedì 5 ottobre (orario: 9.00/13.00 – 14.00/18.00) e giovedì 12 ottobre 2023 (orario: 9.00/13.00) 

 

 

SEDE: Associazione Industriali Cremona, piazza Cadorna 6 – 26100 Cremona

 

 

QUOTA DI ISCRIZIONE

€ 290 + IVA quota aziende associate (Associazione Industriali Cremona)

€ 390 + IVA quota aziende non associate

 

Data inizio: 05/10/2023
Data fine: 12/10/2023
Prezzo (IVA esclusa): 390 - Prezzo associati (IVA esclusa): 290
Luogo: Cremona