Diagnostica e strumenti nella selezione del personale

SIGNIFICATO E FINALITÀ 

La selezione del personale rappresenta un momento della gestione delle risorse umane sempre più caratterizzato da molteplici complessità oggettive e soggettive, date anche le attuali dinamiche e tensioni nel rapporto domanda-offerta del mercato del lavoro. Nelle organizzazioni dove la ricerca di personale qualificato, di talento e motivato riveste particolare importanza, molta attenzione deve essere dedicata a tutte le fasi del processo. La lettura attenta del curriculum, l’intervista telefonica preliminare, la capacità valutativa durante i colloqui a livello di Direzione del Personale e di Line (la Direzione Funzionale in cui si inserirà il candidato prescelto) nonché la definizione degli aspetti formali e contrattuali, non sono che alcuni dei fattori critici di successo di tale attività. Bastano pochi errori per ... ritrovarsi in casa un candidato che prima o poi risulterà non in linea con le attese della vostra organizzazione! Questo seminario vuole dunque anche consentire di condurre le diverse fasi di una selezione con il più elevato “controllo di errore”.

 

OBIETTIVI 

costruire un quadro interpretativo sul processo di selezione del personale

favorire l’apprendimento delle metodologie e degli strumenti necessari per gestire in modo efficace ogni sua fase e soprattutto il colloquio con il candidato

accrescere le proprie capacità diagnostico-interpretative dei profili personali e professionali dei candidati

 

DESTINATARI

H.R. manager, responsabili o addetti alla selezione, assistenti alla direzione del personale.

 

PROGRAMMA 

  • Introduzione: analisi del contesto in cui sarà inserito il candidato, definizione della posizione e del suo profilo standard
  • Come analizzare il cv ai fini diagnostici
  • Come condurre l’intervista telefonica propedeutica all’ incontro
  • Un modello di base interpretativo del profilo del candidato
  • Criteri ed indicatori diagnostico-interpretativi nell’ area motivazionale
  • Criteri ed indicatori diagnostico-interpretativi nelle capacità logiche e relazionali
  • Matrice di correlazione tra indizi/sub-fattori/fattori personali e professionali
  • Gli errori da evitare nella valutazione del profilo del candidato
  • I rischi in contesti di “smart working”
  • La valutazione delle referenze

 

DOCENZA: Amleto Caputo

 

DURATA: 7,5 ore

 

CALENDARIO DIDATTICO: 

mercoledì 19 maggio 2021 (orario: 9.00/13.00 – 14.00/17.30)

 

SEDE: Associazione Industriali Cremona, piazza Cadorna 6 – 26100 Cremona

 

QUOTA DI ISCRIZIONE

€ 250 + IVA per partecipante per le aziende associate all'Associazione Industriali di Cremona

€ 340 + IVA per partecipante per le aziende non associate all'Associazione Industriali di Cremona

 

 

 

Data inizio: 05/19/2021 09.00
Data fine: 05/19/2021
Prezzo (IVA esclusa): 340 - Prezzo associati (IVA esclusa): 250
Luogo: Cremona