La formazione dei formatori in materia di sicurezza - Crema

FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN MATERIA DI SICUREZZA

Corso valido come aggiornamento RSPP/ASPP

Il corso è organizzato in collaborazione con E.CO.L.E. (Enti COnfindustriali Lombardi per l’Education, via Chiaravalle 8, 20122 Milano, p. Iva 06700340968), ente in possesso di Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2015 – settore EA37 e di accreditamento regionale.

 

 

 

SIGNIFICATO E FINALITÀ

Il D.M. emesso il 6 marzo 2013 stabilisce i requisiti necessari per qualificarsi come formatori-docenti in materia di sicurezza. Il modulo si propone di fornire ai partecipanti nozioni di base utili a realizzare, progettare ed erogare percorsi formativi in materia di salute e sicurezza sul lavoro nei diversi contesti aziendali. Durante il modulo sono privilegiate tecniche didattiche attive che, tramite il coinvolgimento dei partecipanti, agevolano l’apprendimento e l’acquisizione di strategie, metodi e strumenti per la formazione.

Il percorso formativo si conclude con un esame, il cui superamento, unitamente a una presenza pari almeno al 90% del monte ore, consente il rilascio dell’Attestato di partecipazione coerente con quanto stabilito dalla Commissione Consultiva permanente per svolgere il ruolo di formatore-docente in materia di sicurezza.

La partecipazione al modulo e l'esito positivo della verifica finale consentono di acquisire un credito utile per ottemperare all'obbligo formativo degli rspp/aspp previsto dalla normativa.

 

DESTINATARI

Datori di lavoro, dirigenti, Responsabili e Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione dai rischi, preposti e quanti intendono svolgere il ruolo di formatore-docente in materia di sicurezza. E' obbligatorio il possesso del diploma quinquennale di scuola media superiore.

 

PROGRAMMA

INTRODUZIONE AL CORSO: quadro normativo di riferimento e ruolo del formatore

  • Obblighi di formazione, informazione e addestramento in materia di sicurezza sul lavoro
  • Ruoli e finalità
  • Il D.Lgs. 81/08, e le altre norme di riferimento
  • Accordo Stato regioni 21/12/2011, 22/02/2012, 7/7/2016
  • Requisiti e ruolo del formatore. I requisiti dei docenti negli accordi.
  • Decreto Interministeriale del 06.03.2013 sui criteri di qualificazione del formatore per la sicurezza

Tecniche di comunicazione nella formazione

  • Introduzione. La comunicazione come strumento di coinvolgimento nella formazione
  • Le basi della comunicazione interpersonale
  • Il processo comunicativo nella formazione
  • Il feedback dei partecipanti ai corsi
  • I tre canali comunicativi

La comunicazione: modalità e strumenti

  • Come usare la comunicazione verbale in modo persuasivo nella formazione
  • L’uso del tono della voce per coinvolgere i partecipanti ai corsi
  • Il linguaggio non verbale per il formatore
  • L’uso del volto e dello sguardo per coinvolgere gli ascoltatori
  • Come usare il linguaggio non verbale nei rapporti con i partecipanti ai corsi
  • Come interpretare il linguaggio non verbale dei partecipanti
  • Come gestire la distanza personale durante una lezione in aula
  • Come gestire i conflitti nelle aule formative
  • Come esprimere critiche in modo assertivo
  • Come reagire alle critiche in modo costruttivo
  • Caratteristiche e modelli del formatore

Comunicazione e formazione

  • Andragogia: il processo di apprendimento dell’adulto
  • Gli elementi dell’apprendimento negli adulti
  • Elementi di progettazione didattica: come preparare l’intervento in aula
  • Le caratteristiche e gestione del gruppo di apprendimento
  • Come creare in aula un clima positivo e gestire aule difficili
  • Metodologie didattiche in aula: il ruolo del gioco
  • Metodologie didattiche innovative: e-learning

Organizzazione della formazione in azienda

  • Modalità didattiche
  • La formazione aziendale: analisi esigenze e dinamiche aziendali nella formazione
  • Elaborazione del piano formativo
  • La valutazione dell’apprendimento

  

DOCENZA: Esperti qualificati del settore

 

DURATA: 24 ore

 

SEDE: UFFICIO DI CREMA dell'Associazione Industriali di Cremona, via Giuseppe di Vittorio, 36 - Crema

 

CALENDARIO DIDATTICO

03 maggio 2022

10 maggio 2022

17 maggio 2022

orario: 9.00/13.00 - 14.00/18.00

I partecipanti dovranno essere in possesso del Green Pass 

 

QUOTA DI ISCRIZIONE

€ 550 + IVA per partecipante per le aziende associate all'Associazione Industriali di Cremona

€ 690 + IVA per partecipante per le aziende non associate all'Associazione Industriali di Cremona

Data inizio: 05/03/2022
Data fine: 05/17/2022
Durata: 24 ore
Luogo: Crema