CORSO DI AGGIORNAMENTO PER RSPP/ASPP: La valutazione del rischio cancerogeno e mutageno - 8 ore

FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN MATERIA DI SICUREZZA

Il corso è organizzato in collaborazione con E.CO.L.E. (Enti COnfindustriali Lombardi per l’Education, via Chiaravalle 8, 20122 Milano, p. Iva 06700340968), ente in possesso di Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2015 – settore EA37 e di accreditamento regionale.

 

 

SIGNIFICATO E FINALITÀ

Il corso si prefigge l’obiettivo di presentare ai partecipanti le informazioni necessarie per procedere ad una esaustiva valutazione del rischio cancerogeno. L’incontro vuole fornire strumenti ed indicazioni utili sia per l’elaborazione della documentazione di valutazione del rischio sia per garantire un suo costante aggiornamento nei confronti delle periodiche revisioni della lista delle sostanze cancerogene proposte dall’Unione Europea.
La partecipazione al modulo e l’esito positivo della verifica finale consentono di acquisire un credito utile per ottemperare all’obbligo formativo previsto dalla normativa.

 

DESTINATARI

Responsabili ed Addetti del Servizio Protezione e Prevenzione. EH&S Manager, Datori di Lavoro.

 

PROGRAMMA

Introduzione
Le sostanze cancerogene
Caratteristiche tossicologiche delle sostanze cancerogene. Il concetto di “dose” e le sostanze cancerogene.
Classificazione delle sostanze cancerogene e delle miscele che le contengono secondo il regolamento CLP.
La normativa di riferimento
Titolo IX e Capo II del D. Lgs. 81/08.
Obblighi di sostituzione e riduzione delle sostanze cancerogene.
Misure tecniche operative e procedurali.
Esposizioni non prevedibili.
Informazione e formazione dei lavoratori.
Sorveglianza sanitaria e registro degli esposti.
La valutazione del rischio
Differenze tra la valutazione del “rischio chimico” e la valutazione del “rischio cancerogeno e mutageno”.
La valutazione del rischio per via inalatoria e per via cutanea.
Le principali sostanze cancerogene presenti nei processi produttivi
Banche dati di agenti cancerogeni.
Formaldeide e le Linee Guida della Regione Lombardia.
Cromo VI, Idrocarburi Policilcici Aromatici, polveri di legno duro e fumi di saldatura.
Recenti indicazioni dall’Unione Europea: Fumi esausti di motori diesel e fibre artificiali vetrose.
Elenco delle sostanze cancerogene dello IARC.
Strategie di campionamento
Campionamenti ambientali o campionamenti personali – indicazioni dalla norma UNI 689:18.
La valutazione del dato statistico.
Test verifica apprendimento.

 

DOCENZA: Marco Braghini

 

DURATA: 8 ore

 

SEDE: Associazione Industriali di Cremona - piazza Cadorna, 6 - Cremona

 

CALENDARIO DIDATTICO

10 dicembre 2019 (orario: 9/13 - 14/18)

 

QUOTA DI ISCRIZIONE

€ 220,00+ Iva per partecipante per le aziende associate all'Associazione Industriali di Cremona

€ 290,00 + Iva per partecipante per le aziende non associate all'Associazione Industriali di Cremona

 

Data inizio: 12/10/2019
Data fine: 12/10/2019
Durata: 8 ore
Luogo: Cremona