CORSO DI AGGIORNAMENTO PER RSPP/ASPP E DIRIGENTI: Evoluzione dei sistemi di gestione della sicurezza: la norma ISO 45001 - 8 ore

FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN MATERIA DI SICUREZZA

Il corso è organizzato in collaborazione con E.CO.L.E. (Enti COnfindustriali Lombardi per l’Education, via Chiaravalle 8, 20122 Milano, p. Iva 06700340968), ente in possesso di Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2015 – settore EA37 e di accreditamento regionale.

 

SIGNIFICATO E FINALITÀ

Il corso si prefigge l’obiettivo di trasmettere i contenuti della norma internazionale ISO 45001:18.
Al termine dell’incontro i partecipanti conosceranno gli elementi essenziali del sistema e le possibili integrazioni con i sistemi di gestione della qualità e dell’ambiente.
Saranno inoltre descritte i vantaggi derivanti dall’implementazione del sistema di gestione nei confronti dell’impianto sanzionatorio previsto dal decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231 ed in caso di deleghe aziendali in ambito di rispetto della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro.
I requisiti dei sistemi vengono interpretati alla luce delle concrete esigenze delle figure coinvolte nella gestione della sicurezza in azienda. La didattica applicata al modulo è basata su un approccio deduttivo: le soluzioni non sono presentate astrattamente dal docente, ma emergono naturalmente dalla discussione di casi concreti proposti in aula dai partecipanti.

 

La partecipazione al modulo e l’esito positivo della verifica finale consentono di acquisire un credito utile per ottemperare all'obbligo formativo previsto dalla normativa. 

 

DESTINATARI

Dirigenti, responsabili e addetti del servizio di prevenzione e protezione, responsabili dei sistemi di gestione qualità, ambiente e sicurezza

 

PROGRAMMA

Sistemi di gestione della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro. Le norme cogenti di riferimento e l’approccio volontario. I principi fondamentali dei Sistemi di Gestione della Sicurezza. Come coniugare le diverse esigenze (ISO 45001, D. Lgs. 81/08 e D. Lgs. 231/01). I vantaggi derivanti da un approccio sistemico alla sicurezza.

Progettazione di un sistema di gestione della sicurezza. Le figure coinvolte. La struttura organizzativa. Il concetto relativo a Informazioni Documentate. La sensibilizzazione del personale. Dal Rappresentante della Direzione al nuovo concetto di Leadership.

La norma ISO 45001:2018. L’analisi di contesto. Identificazione degli Stakeholder. Politica e campo di applicazione del sistema di gestione. Pianificazione. Attuazione. Audit. Riesame. Il processo di miglioramento continuo. Il coinvolgimento dei lavoratori. Il nuovo approccio alle Non Conformità. Le parti interessate: il focus sulle possibili richieste degli stakeolder. Integrazione del sistema di gestione della sicurezza con i sistemi per la gestione della qualità (UNI EN ISO 9001) e i sistemi per la gestione dell’ambiente (UNI EN ISO 14001).

Esempi di gestione sistematica degli aspetti della sicurezza. Acquisto e modifica attrezzature. Contratti di appalto. La manutenzione e i controlli periodici. I dispositivi di protezione individuale. Infortuni e mancati infortuni. Procedure di investigazione delle cause.

Aspetti critici. Dalla valutazione del rischio al concetto di opportunità, analisi e valorizzazione del contesto interno ed esterno. Il piano di miglioramento. Il recepimento di tutte le disposizioni esistenti. Il rapporto tra RSPP, Medico competente ed ufficio personale. La vigilanza e gli audit. Le registrazioni.

 Test verifica apprendimento.

 

DOCENZA: Marco Braghini

 

DURATA: 8 ore

 

SEDE: Associazione Industriali di Cremona - piazza Cadorna, 6 - Cremona

 

CALENDARIO DIDATTICO

28 febbraio 2019 (orario: 9/13 - 14/18)

 

QUOTA DI ISCRIZIONE

€ 220,00+ Iva per partecipante per le aziende associate all'Associazione Industriali di Cremona

€ 290,00 + Iva per partecipante per le aziende non associate all'Associazione Industriali di Cremona

 

Data inizio: 28/02/2019
Data fine: 28/02/2019
Durata: 8 ore
Luogo: Cremona