Time Management

SIGNIFICATO E FINALITÀ

Il detto “il tempo é denaro” è largamente diffuso, conosciuto in ogni parte del mondo ed essenzialmente vero. tuttavia, molte aziende sembrano ancora oggi non aver trovato la giusta strategia per gestirlo al meglio. ma perché una corretta gestione del tempo è così importante? perché l’implementazione di questa pratica consente di produrre di più in un lasso di tempo ridotto e ciò porta ad avere più tempo libero, una netta riduzione dello stress, più alti livelli di attenzione e risultati qualitativamente migliori.

 

METOLODOLOGIA

Lo stile dell’incontro sarà altamente interattivo e coinvolgente al fine di incentivare la partecipazione attiva di tutti i partecipanti e la positiva condivisione di idee. si precisa inoltre che tale metodologia costituirà parte integrante della formazione, in quanto essa stessa propone esempi concreti di semplici strategie attuabili per risparmiare tempo (lavori di gruppo stand up sui pannelli di whiteboard, visione di video di stretta attinenza con i temi trattati, attività di briefing, debriefing e brainstorming mediante l’utilizzo della voting app “sli.do”)

 

DESTINATARI

Manager di ogni funzione, dirigenti quadri e personale di staff e tutti coloro che cercano un metodo e degli strumenti  pratici per rendere più efficace e produttivo il proprio tempo.

 

PROGRAMMA 

FASE DIAGNOSTICA

Per una più precisa individuazione del fabbisogno formativo dei partecipanti, si é pensato di proporre, nella prima parte del seminario, un modulo dedicato alla diagnostica dei cosiddetti “ladri del tempo”. Nello specifico, si cercherà di determinare quali sono le cause principali che incidono negativamente sulla gestione del tempo in azienda. Ciò avverrà attraverso la positiva alternanza di diversi canali comunicativi:

Lavori stand up sui pannelli di whiteboard (Es. Identikit/analisi SWOT);

Questionari/sondaggi cartacei e digitali mediante l’uso della voting app Sli.do;

Visione di video di stretta attinenza;

Debriefing plenario e/o in gruppi in concorrenza

 

SVILUPPO DEI CONTENUTI

A seguito dell’individuazione delle problematiche emerse, si cercherà di sviluppare le seguenti tematiche, avendo cura di accompagnarle con consigli e strumenti pratici di gestione:

Fare ordine nelle proprie priorità: il concetto di vincente/perdente e la matrice urgenza/ importanza;

Progettare in modo efficace: il modello della pianificazione ad albero (focus sulle corrette modalità di coinvolgere il team, evitando ridondanze e sottoutilizzi) e uso funzionale di agenda, posta elettronica, smartphone e nuove risorse digitali;

Ovviare al problema dei tempi irrealistici: il principio di Pareto 80/20;

Ottimizzare la comunicazione: il concetto TLDR e introduzione ai canali comunicativi anti silos più efficaci;

Delega e feedback, due preziosi alleati contro i ladri del tempo: il modello RASCI e il Losada ratio.

 

DURATA: 7,5 ore

 

DOCENZA: Robert Powel

 

CALENDARIO DIDATTICO

giovedì 06 maggio 2021 (orario: 9.00/13.00 – 14.00/17.30)

 

SEDE:

Associazione Industriali Cremona, piazza Cadorna, 6 – Cremona

 

QUOTA DI ISCRIZIONE

€ 250 + IVA per partecipante per le aziende associate all'Associazione Industriali di Cremona

€ 340 + IVA per partecipante per le aziende non associate all'Associazione Industriali di Cremona

 

Data inizio: 06/05/2021
Data fine: 06/05/2021
Prezzo (IVA esclusa): 340 - Prezzo associati (IVA esclusa): 250
Luogo: Cremona