L'amministrazione delle paghe e dei contributi: corso avanzato

SIGNIFICATO E FINALITA'

Il corso avanzato di amministrazione del personale - paghe  e contributi - è rivolto a coloro che desiderano disporre di una conoscenza completa ed aggiornata nel settore dell’amministrazione del personale, alla luce dei continui cambiamenti legislativi del mondo del lavoro. Durante il percorso formativo, articolato in quattro incontri, saranno trattati i seguenti argomenti: le principali tipologie contrattuali, i contratti a contenuto formativo, la gestione del potere disciplinare ed infine il potere di controllo a distanza e privacy. Il  corso verrà svolto attraverso spiegazioni dei vari istituti contrattuali e legali a cui faranno seguito applicazioni ed esercitazioni di natura pratica.

 

DESTINATARI

Addetti alla gestione del personale già inseriti in azienda o presso studi professionali, personale che abbia già realizzato un percorso professionale di base nell’ambito della gestione del personale e che intenda  integrare le proprie competenze professionali.

 

PROGRAMMA

D. Lgs N. 81/2015 Tipologie contrattuali

Il corso si propone di  fornire agli operatori a cui è demandato il compito dell’amministrazione del personale la completa conoscenza della disciplina relativa ai principali contratti di lavoro subordinato.

ü  Le disciplina contratto a tempo parziale e intermittente

ü  La disciplina del contratto a tempo determinato

ü  La somministrazione

ü  La collaborazione coordinata e continuativa: condizioni e limiti operativi

ü  Le altre tipologie contrattuali

I contratti a contenuto formativo

Il corso si propone di  fornire agli operatori a cui è demandato il compito dell’amministrazione del personale la completa conoscenza della disciplina relativa ai contratti a contenuto formativo che sempre più divengono importanti per l’inserimento in azienda dei giovani al fine di cogliere le diverse opportunità legislativamente previste.

ü  L’alternanza scuola - lavoro

ü  Tirocinio curriculare ed extracurriculare

ü  Apprendistato duale

ü  Apprendistato professionalizzate

ü  La gestione dei rapporti di lavoro

ü  Le diverse agevolazioni normativamente previste 

La gestione del potere disciplinare

Il corso si propone di illustrare ai partecipanti la disciplina legislativa relativa alla gestione del potere disciplinare al fine di evitare errori procedurali per la comminazione dei provvedimenti. L’appropriata conoscenza della materia evita errori procedurali e/o di valutazione che possono inficiare la validità stessa del provvedimento disciplinare adottato. Nella seconda parte si affronteranno le problematiche proprie del licenziamento disciplinare passando in rassegna la disciplina legislativa.

ü  Fonti del potere disciplinare e loro collegamenti

ü  Principio della predeterminazione ed affissione delle norme disciplinari

ü  La contestazione disciplinare

ü  Il provvedimento disciplinare

ü  L’impugnazione del provvedimento disciplinare

ü  La disciplina sul licenziamento disciplinare

Il potere di controllo a distanza e privacy

La riscrittura dell’art.4 dello Statuto dei lavoratori in materia di videosorveglianza ha tentato di adeguare alle mutate esigenze organizzative e produttive aziendali il diritto del lavoratore di non essere arbitrariamente sottoposto a forme di controllo a distanza lesive di fondamentali diritti. Nel corso verranno analizzate le principali problematiche introdotte dalla normativa  anche in relazione alla disciplina sulla privacy.

ü  Il potere di controllare l’attività dei lavoratori

ü  Limiti al potere di controllo da parte del datore di lavoro

ü  Il controllo a distanza alla luce dell’art. 4 L. n.300/1970

ü  La tutela del patrimonio aziendale ed i controlli difensivi

ü  I limiti al potere di controllo propri del D.lgs.n.196/2003 sulla privacy

ü  L’obbligo di informativa nei confronti del lavoratore

ü  Riflessi dell’art. 4 St. Lav. sulla comminazione dei provvedimenti disciplinari

 

PIANIFICAZIONE DIDATTICA 

venerdì 20 ottobre 2017 (orario: 9.00/13.00)

venerdì 27 ottobre 2017 (orario: 9.00/13.00)

venerdì 10 novembre 2017 (orario: 9.00/13.00)

venerdì 17 novembre 2017 (orario: 9.00/13.00)

 

 

DURATA: 16 ore

 

 

DOCENTE: Guido Lanfranchi

 

 

 

SEDE: Associazione Industriali Cremona, piazza Cadorna 6 - Cremona

 

QUOTA DI ISCRIZIONE

€ 350 + IVA per partecipante per le aziende associate all'Associazione Industriali di Cremona

€ 420 + IVA per partecipante per le aziende non associate all’Associazione Industriali di Cremona

Data inizio: 10/20/2017
Data fine: 11/17/2017
Durata: 16 ore
Prezzo (IVA esclusa): 420 - Prezzo associati (IVA esclusa): 350
Luogo: Cremona